Il fondo di garanzia come soluzione per concedere mutui a quelle categorie di soggetti che ne sono normalmente esclusi.

CAPIRE I MUTUI

Scopri il risparmio Tele Mutuo

Calcola
Preventivo
Richiedi
Tele Mutuo

Rimborso mutuo

Fondo per la concessione
di garanzia sui mutui bancari

Qualsiasi banca valuta bene a chi sta prestando il denaro. Al di là dell'ipoteca pretende che il debitore dimostri la capacità economica di effettuare puntualmente i pagamenti.

Questa modalità, certamente indiscutibile, priva però le categorie più deboli della possibilità di acquistarsi una casa ricorrendo al mutuo.

Per favorire l'accesso al credito ipotecario di alcuni gruppi di soggetti, lo Stato può allora disporre la costituzione di fondi di garanzia a loro favore.

Così la banca potrà erogare serenamente il mutuo, potendo contare sulla possibilità di attingere al denaro del fondo qualora il debitore non riuscisse a pagare il debito a causa di motivazioni tutelate dalla normativa che regola il meccanismo di garanzia.

ESEMPIO: un fondo potrebbe salvaguardare i periodi di inattività dei lavoratori atipici, provvedendo nel frattempo al pagamento delle rate. La disposizione opererebbe così allo stesso modo di una polizza assicurativa contro la perdita dell'impiego (non applicabile ai lavoratori atipici).

La generazione di questi fondi non è tuttavia mai facile. Sia perché il nostro Stato incontra sempre una certa difficoltà a reperire le somme necessarie, sia per il problema che esiste nel regolamentarli in modo che vengano utilizzati soltanto da chi ne ha veramente diritto.

Un esempio di fondo con destinazione correlata ai mutui è il Fondo di Solidarietà previsto dalla Legge 244 del 24 dicembre 2007.

Esso consentiva di sospendere temporaneamente i pagamenti a chi si trovava economicamente in difficoltà (non più di due volte e per un periodo complessivo non superiore a 18 mesi).

Per accedere all'agevolazione, applicabile solo ai mutui sull'abitazione principale, bisognava dimostrare di essere impossibilitati al pagamento.

In relazione a questo tipo di opportunità, la cui esistenza viene solitamemnte segnalata dai mezzi di informazione, è necessario fare riferimento ai rispettivi Regolamenti di Attuazione che precisano i termini e le modalità del meccanismo, purtroppo spesso piuttosto complicati da comprendere.



Argomenti correlati:




TOP




Tele Mutuo - Risparmiamo i tuoi soldi.

I testi di questa pagina sono protetti dalle leggi sul diritto d'autore e non possono essere riprodotti senza autorizzazione. Deposito affidato a SIAE (Società Italiana Autori ed Editori). Vedi copyright.



Sede legale: Piazza della Repubblica, 10 – 20121 Milano - P.IVA 05093900156 - Sede operativa: Viale Filippo Meda, 11 -20017 Rho (Mi)