Le notizie sui mutui di Tele Mutuo.

CAPIRE I MUTUI

Scopri il risparmio Tele Mutuo

Calcola
Preventivo
Richiedi
Tele Mutuo

Area News - Notizie sui mutui

IL MUTUO IN 5 GIORNI

I tassi dei mutui, ai minimi storici e comunque molto più bassi di quanto il più ottimista degli analisti avrebbe mai potuto immaginare, sono una realtà presumibilmente destinata a durare qualche anno. Mancando spazi per rilanci all'ulteriore ribasso cominciano ad affacciarsi iniziative bancarie per attrarre clientela con argomenti diversi dal prezzo.

E qual è una delle esigenze più sentite? Chi negli ultimi anni ha provato a chiedere un mutuo sa quanto può essere fastidioso aspettare settimane e settimane semplicemente per sapere se verrà concesso. Con il patema d'animo del "e se poi non me lo danno cosa faccio?" Quando c'è una scadenza da rispettare con un venditore o i lavori di ristrutturazione premono, una risposta dubbia rinviata a data da destinarsi diventa motivo di enorme stress.

Rilevando questa situazione Banca Nazionale del Lavoro ha cercato una soluzione. Dopo un periodo di sperimentazione di alcuni mesi inteso a testare le profonde modifiche apportate al processo di analisi e valutazione delle richieste per una velocizzazione, esce oggi pubblicizzando la promessa di un mutuo in 5 giorni.

Non si tratta di una tempistica riferita alla delibera definitiva, che richiederà comunque il sopralluogo di un perito e l'indagine del notaio nei pubblici registri. Ma la garanzia che se tali verifiche non produrranno sorprese il mutuo verrà rilasciato. Soprattutto in caso di compravendita ciò vorrà dire molto.

Una volta ottenuta la pre-approvazione bancaria l'acquirente potrà sottoscrivere serenamente il preliminare di vendita (il cosiddetto "compromesso") perché gli elementi critici riguarderanno a quel punto soltanto l'immobile, quindi eventuali problematiche dipenderebbero solo da dichiarazioni non veritiere del venditore, che diverrebbe così responsabile per una mancata concessione.

Ovviamente gi aspiranti mutuatari dovranno nel frattempo muoversi con particolare cautela in tema di finanziamenti. Cioè pagare puntualmente le rate dei prestiti in corso e fare attenzione a non contrarne alcun altro, neppure minuscolo. In questo modo la valutazione non sarà suscettibile di revisione.

La nuova procedura, attivabile anche attraverso l'assistenza e la raccomandabile sorveglianza dei consulenti TELE MUTUO, come sempre gratuite, è accessibile a partire da oggi.

Per quanto ovvio bisognerà ricordarsi di farsi rilasciare dalla banca un certificato scritto sulla disponibilità del mutuo. Fidarsi è bene, ma... verba volant, scripta manent.








Tele Mutuo - Risparmiamo i tuoi soldi.

I testi di questa pagina sono protetti dalle leggi sul diritto d'autore e non possono essere riprodotti senza autorizzazione.





Sede legale: Piazza della Repubblica, 10 – 20121 Milano - P.IVA 05093900156 - Sede operativa: Viale Filippo Meda, 11 -20017 Rho (Mi)