IRS: cosa lo determina? - Mutui On Line

Cosa determina l'IRS

Tassi dei mutui

Le quotazioni dell'IRS (chiamato anche Eurirs) dipendono strettamente dai mercati dei tassi a lungo termine. Il loro andamento coincide con quello degli investimenti obbligazionari di pari durata.

La logica generale è che più è lungo il periodo a tasso fisso, più sarà alto il relativo interesse.

Tuttavia in epoche di forte stabilità gli IRS riferiti al lunghissimo termine risultano solo moderatamente più alti di quelli del medio periodo, magari di appena un punto percentuale.

Attenzione però, perché è sufficiente qualche avvisaglia di criticità all'orizzonte per farli impennare bruscamente.

E poiché il tasso applicato ad un mutuo a tasso fisso viene definito usualmente il giorno della stipula, è buona norma tenere sotto controllo fino ad allora il livello del tasso IRS di riferimento.

Argomenti correlati:

I testi di questa pagina sono protetti dalle leggi sul diritto d'autore e non possono essere riprodotti senza autorizzazione. Deposito affidato a SIAE (Società Italiana Autori ed Editori). Vedi copyright.