CONTRATTO DI SEGNALAZIONE DI INTERESSE GRATUITO E NON VINCOLANTE


SINTESI DELLE CONDIZIONI

Spese a carico dell'utilizzatore: nessuna
Spese richiedibili da TeleMutuo: nessuna
Vincoli per l'Utilizzatore: nessuno
Penali: nessuna, in tutte le circostanze


Tra:

TeleMutuo S.p.A. con sede legale in Milano, Piazza della Repubblica 10, Codice Fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro Imprese di Milano n° 05093900156, iscritta come Mediatore Creditizio presso l'Organismo Agenti e Mediatori con il n° M52 e al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi con il n° E233326, rappresentata dall'Amministratore Unico Angelo Spiezia, (di seguito “TeleMutuo”), e

Sig./Sig.ra
nato/a
in data
Codice Fiscale
residente nel Comune di
Via
(di seguito, “Utilizzatore”)

premesso che:

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

1. Oggetto dell'attività contrattuale

L'utilizzatore chiede a TeleMutuo di effettuare attraverso i propri analisti una preventiva valutazione informale di fattibilità del mutuo cui è potenzialmente interessato, al fine di verificare la misura della possibilità di ottenimento del finanziamento sulla scorta degli estremi dell'operazione e delle informazioni sui richiedenti che le verranno trasmessi. Successivamente, procedere alla segnalazione di interesse alle banche e a intermediari di credito con cui TeleMutuo ha stipulato accordi di collaborazione, ricompresi tra quelli che compaiono nella pagina Partner della sezione Chi siamo del sito internet www.telemutuo.it.
Se previsto dagli accordi tra TeleMutuo e la specifica banca o intermediario, l'utilizzatore potrà richiedere all'addetto di TeleMutuo di procedere all'organizzazione di un incontro non vincolante con il personale di riferimento dell'entità titolare delle offerte cui è interessato, per una migliore illustrazione delle soluzioni disponibili. L'Utilizzatore disporrà quindi della libera facoltà di proseguire con una formale richiesta di mutuo presso la banca o l'intermediario di credito, senza vincoli di sorta al riguardo.
Tutta la documentazione informativa in materia di trasparenza relativa a TeleMutuo nonché alle banche e agli intermediari di credito con cui sussistono accordi di collaborazione sono raggiungibili dall'Utilizzatore nella sezione Trasparenza del sito www.telemutuo.it.

Oltre a ciò l'Utilizzatore richiede l'attivazione del servizio di Segnalazione Opportunità con cui TeleMutuo procederà a informarlo in merito ad aggiornamenti di catalogo, tendenze, opportunità e soluzioni correlate al prodotto indicato al momento dell'attivazione dei servizi o ad altri della medesima categoria finanziaria. Oppure a effettuare spontaneamente valutazioni di potenziale miglioramento delle condizioni del credito presuntivamente in corso comunicandone l'esito all'Utilizzatore. Si precisa che il contratto non comporta l’instaurazione di alcun rapporto di durata né alcuna movimentazione, trasferimento, trasmissione di mezzi di pagamento o compimento di atti negoziali a contenuto patrimoniale.

2. Costo dei servizi

Tutti i servizi vengono resi all'Utilizzatore a titolo completamente gratuito, senza addebito di qualsivoglia compenso, essendo interamente sostenuti economicamente dalle banche partner. Infatti per ogni mutuo segnalato e effettivamente erogato l'intermediario finanziario riconoscerà a TeleMutuo un compenso proporzionale all'importo mutuato, correlato alla finalità del mutuo e dipendente dagli accordi convenuti tempo per tempo con ciascun finanziatore, senza tuttavia che ciò comporti aggravi di spesa per l'Utilizzatore. La relativa potenziale entità potrà essere rilevata sia all'interno dei preventivi rilasciati da TeleMutuo che nel Prospetto Informativo Europeo Standardizzato che l'utilizzatore otterrà dal finanziatore.

3. Obblighi, vincoli, penali

L'Utilizzatore non è soggetto ad alcun obbligo o dovere nei confronti di TeleMutuo in quanto questo contratto non ne prevede. Conseguentemente non sussistono penali conseguenti qualsiasi decisione o scelta dell'Utilizzatore, ivi compresa quella di interrompere in qualunque momento l'erogazione dei servizi correlati, in tutto o in parte.

Quanto a TeleMutuo, si obbliga a svolgere la propria attività rispettando principi di trasparenza e correttezza professionale, con l'intento di favorire i migliori interessi del cliente. E ovviamente nel completo rispetto nella normativa prevista.

4. Esonero di responsabilità

In relazione agli eventuali preventivi di mutuo inviati, si precisa che pur elaborando con attenzione le offerte delle banche partners in modo da garantirne un elevato grado di affidabilità, sussiste la possibilità di errori o omissioni. Gli stessi non potranno costituire motivo di contestazione o pretesa di rimborso danni, essendo esplicitamente necessario che l'Utilizzatore accerti la correttezza di ogni dettaglio delle condizioni finanziarie direttamente presso l'istituto erogante. Né tanto meno potranno essere addebitate a TeleMutuo responsabilità in caso di repentina modifica o cessazione dell'offerta da parte degli istituti di credito.

Rispetto alla concessione dei mutui resta inteso che la favorevole valutazione di fattibilità espressa da TeleMutuo rappresenta un parere puramente indicativo che potrebbe non essere confermato dall'istituto di credito. Si rammenta al riguardo che TeleMutuo non dispone di facoltà decisionali in merito alla concessione del finanziamento e in virtù di tutto quanto sopra non le potranno essere ascritte responsabilità qualora le banche interpellate non si rendessero disponibili a rilasciarlo.

5. Recesso

Entrambi le parti dispongono della facoltà di recedere dal contratto in qualsiasi momento, senza costi o penali, né l'obbligo di produrre motivazioni in merito.

6. Normativa sulla privacy

I dati e le informazioni comunicate a TeleMutuo dall'Utilizzatore verranno trattate conformemente a quanto indicato nell'Informativa Privacy pubblicata sul sito www.telemutuo.it, e comunque nel rispetto del Regolamento UE in materia.

7. Reclami e controversie

In caso di contestazione delle attività svolte da TeleMutuo potrà essere inoltrato reclamo come previsto dal Foglio Informativo del servizio TeleMutuo Web pubblicato sul sito www.telemutuo.it. Qualsiasi lamentela riceverà risposta con la modalità indicata dall'utilizzatore come preferenziale, o via e-mail in mancanza di specificazione in merito. Il tempo massimo per la risposta non supererà i 30 giorni a partire dalla ricezione della comunicazione dell'Utilizzatore. Qualora il reclamo fosse giudicato fondato, TeleMutuo attuerà iniziative volte e individuare una soluzione. Nei casi in cui il reclamo non fosse ritenuto giustificato verrà fornita all'utilizzatore un’illustrazione chiara ed esauriente delle motivazioni del rigetto.
In tutti i casi in cui la risposta provveduta risultasse insoddisfacente, la questione potrà essere affidata alla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano e risolta secondo il Regolamento di conciliazione da questa adottato. Nel caso estremo ed improbabile di ricorso alla Magistratura, sarà competente il Foro Generale del Consumatore.

8. Conservazione del contratto

Al fine di disporre di questo contratto su supporto durevole, l'Utilizzatore dichiara di aver provveduto a registrare digitalmente e stampare o salvare una copia.
Di ciò dà conferma con l'inserimento della prevista spunta sul modulo Internet, che il sistema prevede come obbligatoria prima dell’invio del modulo di richiesta fattibilità.

Luogo, data



Angelo Spiezia
Amministratore unico
TeleMutuo S.p.A.



Salva Contratto Stampa Contratto Chiudi