Calcolo Rata Mutuo - Preventivo Online Gratuito

Calcolo Rata Mutuo

Calcolo Mutuo: Rate e Interessi


Calcola il tuo mutuo in un attimo!

Se desideri conoscere il mutuo migliore del momento usa il calcolatore su sfondo arancione qui a sinistra.

Se invece conosci già il tasso e vuoi calcolare rata mutuo e interessi per le principali durate, utilizza la calcolatrice qui sotto. Potrai visualizzare i risultati anche in forma grafica, per intuirne subito l'incidenza con le diverse durate.




Il calcolo del mutuo è stato per molto tempo uno sviluppo riservato a tecnici competenti. E qualcuno ci ha anche speculato, approfittando dell'impossibilità per la gente comune di effettuare calcoli che sfuggivano a chi non disponeva di una cultura matematica specializzata.

Poi sono arrivati i computer e chi si è preso la briga di comprendere le funzioni di programmi come Microsoft Excel ha cominciato a calcolare con facilità la rata di un mutuo.

Infine è arrivata Internet, che senza richiedere alcun tipo di preparazione o sforzo ha messo a disposizione calcolatori per i mutui di ogni tipo, come quelli che hai trovato qui.

Ma se oltre ai risultati, che puoi calcolare con facilità, vuoi capire cosa ci sta dietro, seguici nella lettura di questa pagina.


Indice della pagina:

1. Calcolo mutuo: la rata
2. Calcolo mutuo: gli interessi
3. Calcolo rata mutuo: la formula matematica

Calcolo mutuo: la rata


La rata di un mutuo non è proprio facilissima da calcolare. Ciò perché per arrivarci bisogna individuare un valore costante che permetta di ammortare gradualmente il capitale portandolo a zero alla fine e facendo in modo che a ogni scadenza di pagamento tutti gli interessi maturati vengano pagati.

E' per questo che, come sicuramente già sai, nella prima parte del rimborso si pagano molti interessi e man mano che il tempo passa, via via di meno.

Grazie ai suoi potenti processori matematici un computer non ha alcuna difficoltà a eseguire il calcolo della rata e infatti ci mette letteralmente un nanosecondo.

Se vuoi provare a calcolare una rata con Excel puoi usare una funzione che indovina come si chiama? Rata!

Poi basterà aggiungere almeno i 3 argomenti obbligatori, ovvero tasso, durata, e importo di mutuo.

Considera solo che la funzione Rata pretende dati espressi con una logica che può interpretare. Quindi la durata non andrà espressa in anni ma come numero delle rate. Non importa se mensili, trimestrali o semestrali perché di ciò si terrà conto con il tasso, come vedremo tra un attimo.

Per fare un esempio, se il mutuo dura 10 anni e il pagamento è mensile, per calcolare la rata bisognerà scrivere che si tratta di 120 periodi (10 anni x 12 mesi).

Venendo al tasso non andrà indicato il tasso annuo, ma quello del periodo. Se dunque il tasso annuo è pari al 3%, nel caso di una rata trimestrale (4 rate annue) si scriverà 0,75%, ovvero il tasso annuo diviso per 4. Se la rata è mensile specificheremo 0,25%, cioè il tasso annuo diviso per 12 rate.

Veniamo infine al capitale. Questa è la specifica più facile, ma va considerato che la funzione Rata di Excel considera i numeri positivi come un entrata per il creditore e quelli negativi come un'uscita. Il che comporta che l'importo del mutuo venga inserito con segno negativo.

Morale, se vogliamo calcolare la rata di un mutuo decennale di 100.000 Euro al 3% annuo con rimborso mensile scriveremo nella cella di Excel:


= Rata(0,25%;120;-100000)


Neanche il tempo di premere Invio e il risultato comparirà istantaneamente addirittura con il segno dell'Euro inserito: 965,61 €.

Per saperne di più:


Calcolo mutuo: gli interessi


Qui il gioco diventa molto più semplice e a differenza del calcolo della rata, per ottenerlo basterà una comunissima calcolatrice.

Il calcolo degli interessi avviene in due step. Prima si ottiene il cosiddetto montante, ovvero il totale delle rate. Come avrai già intuito, il calcolo implica moltiplicare la rata per il numero di rate. Nel caso dell'esempio più sopra sarà pari a 115.873,20 (965,61 x 120).

Con il secondo passaggio ci limiteremo a sottrarre il capitale prestato, in modo da far emergere i soli interessi, che saranno perciò 15.873,20 (115.873,20 – 100.000,00).

Per saperne di più:


Calcolo rata mutuo: la formula matematica


Chi vuol viaggiare alla vecchia maniera o semplicemente effettuare il calcolo della rata così come viene presentato nei libri di scuola potrà utilizzare alla formula classica di calcolo rata, che è la seguente:

Capitale x (1 + Tasso Annuo/ Periodi Annui)(Periodi Annui x Anni) x Tasso Annuo / Periodi Annui
------------------------------------------------------------
(1 ( Tasso Annuo / Periodi Annui) (Periodi Annui x Anni) -1

Facile immaginare che il calcolo con Excel è ben più facile. Se poi adoperi la calcolatrice della rata in cima a questa pagina avrai risolto in un attimo le tue esigenze di calcolo… senza tribolare neanche un po'!

Per saperne di più: