I migliori mutui di oggi

Crédit Agricole - Mutuo Crédit Agricole con garanzia Consap Fisso
Acquisto prima casa 100% Under 36
Rata € 856.13 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 3.6% - Tan: 3.32%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

BNL - Mutuo BNL Spensierato
Acquisto prima casa
Rata € 585.11 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 3.84% - Tan: 3.6%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

BNL - Mutuo BNL Spensierato
Acquisto seconda casa
Rata € 585.11 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 4.06% - Tan: 3.6%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Intesa Sanpaolo - Mutuo domus fisso LTV100
Acquisto prima casa 100%
Rata € 969.34 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 5.08% - Tan: 4.75%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Vedi tutti i Mutui:
Rilevazione effettuata in data odierna. Leggere attentamente il documento "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" presente all'interno di ogni singola proposta, il "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" fornito dalla banca erogante prima della stipula, per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo, nonché il Foglio Informativo di TeleMutuo presente nell'area trasparenza di questo sito. Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Ogni decisione in merito alla concessione del mutuo e alle relative condizioni economiche finali è demandata alla banca erogante.
Crédit Agricole - Mutuo Base Fisso
Surroga
Rata € 578.42 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 3.62% - Tan: 3.47%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Intesa Sanpaolo - Mutuo domus fisso
Surroga
Rata € 592.89 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 3.89% - Tan: 3.75%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

BNL - Trasforma mutuo BNL Spensierato
Surroga
Rata € 600.72 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 3.97% - Tan: 3.9%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

CheBanca! - Mutuo Fisso
Surroga
Rata € 631.03 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 4.61% - Tan: 4.47%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

BPER - Mutuo con surrogazione a Tasso Fisso
Surroga
Rata € 631.03 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 4.66% - Tan: 4.47%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Vedi tutti i Mutui:
Rilevazione effettuata in data odierna. Leggere attentamente il documento "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" presente all'interno di ogni singola proposta, il "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" fornito dalla banca erogante prima della stipula, per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo, nonché il Foglio Informativo di TeleMutuo presente nell'area trasparenza di questo sito. Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Ogni decisione in merito alla concessione del mutuo e alle relative condizioni economiche finali è demandata alla banca erogante.
BPER - Mutuo a Rata Costante
Ristrutturazione
Rata € 559.11 al mese x 20 anni
Tasso: variabile_rata_costante - Taeg: 3.37% - Tan: 3.09%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

CheBanca! - Mutuo Rata Protetta
Ristrutturazione
Rata € 569.74 al mese x 20 anni
Tasso: variabile_rata_costante - Taeg: 3.54% - Tan: 3.3%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Crédit Agricole - Mutuo Base Fisso Over 36
Ristrutturazione
Rata € 575.35 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 3.67% - Tan: 3.41%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Banco BPM - Mutuo Casa Tasso Fisso Last Minute Green
Ristrutturazione
Rata € 583.56 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 3.86% - Tan: 3.57%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Intesa Sanpaolo - Mutuo domus fisso
Ristrutturazione
Rata € 592.89 al mese x 20 anni
Tasso: fisso - Taeg: 4.07% - Tan: 3.75%


Vedi di Più | Richiedi Informazioni

Vedi tutti i Mutui:
Rilevazione effettuata in data odierna. Leggere attentamente il documento "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" presente all'interno di ogni singola proposta, il "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" fornito dalla banca erogante prima della stipula, per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo, nonché il Foglio Informativo di TeleMutuo presente nell'area trasparenza di questo sito. Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Ogni decisione in merito alla concessione del mutuo e alle relative condizioni economiche finali è demandata alla banca erogante.



Cosa è il Mandato senza Rappresentanza?

E’ possibile acquistare una casa senza occuparsi personalmente delle pratiche e senza intervenire di persona dal notaio? Sì, puoi incaricare qualcuno che lo faccia al posto tuo tramite un contratto: a questo proposito vediamo cos'è il mandato senza rappresentanza e qual è la differenza rispetto al mandato con rappresentanza.

Cos’è il mandato senza rappresentanza

Il mandato senza rappresentanza, come spiega il Codice Civile, è un tipo di contratto attraverso il quale una parte (detta mandatario) si prende l’obbligo di compiere uno o più atti per conto e nell'interesse della parte cosiddetta mandante.

Per comprendere meglio, è importante prima capire qual è differenza tra mandato e procura (o rappresentanza):

  • il mandato è un contratto legale in forma libera, che determina i rapporti interni tra il soggetto rappresentato e il rappresentante. Può essere con o senza rappresentanza;
  • la procura è invece un atto unilaterale, attraverso il quale viene conferita la rappresentanza: in questo caso il mandatario impegna il mandante a compiere atti giuridici in suo nome e nel suo interesse.

Che differenza c'è tra mandato con rappresentanza e mandato senza rappresentanza?

Come abbiamo visto, il soggetto che si impegna a compiere uno o più atti giuridici nell’interesse di un altro soggetto è detto mandatario. Il soggetto che affida al mandatario il compimento di un’attività giuridica è invece detto mandante. Possiamo quindi distinguere due tipi di mandati, che ci aiuteranno a capire le differenze:

  • Mandato senza rappresentanza: il mandatario agisce per conto del mandante, ma non in suo nome. In tal modo gli effetti dell'azione ricadono sul mandatario, il quale deve poi trasferire i diritti acquisiti in suo nome, ma nell'interesse del mandante;
  • Mandato con rappresentanza: il mandatario agisce per conto e in nome del mandante. In questo caso gli effetti giuridici ricadono direttamente sul mandante: in questo caso è necessario sottoscrivere una procura da parte del mandante verso il mandatario.

Mandato senza rappresentanza per comprare casa

Ad esempio, tornando alla domanda iniziale sulla compravendita immobiliare, se hai intenzione di acquistare una casa, ma non vuoi occuparti della questione personalmente, puoi incaricare qualcuno che lo faccia per te attraverso un mandato senza rappresentanza per comprare l’abitazione. In questa situazione il mandante è il soggetto interessato all’acquisto dell’immobile, mentre il mandatario è il soggetto che si assume l’obbligo di effettuare la compravendita per conto del mandante.

Grazie al mandato senza rappresentanza l'acquirente può non essere presente all'atto di compravendita da parte del notaio: se ne occuperà il mandatario, che acquisterà ufficialmente come proprietario. Dopo il primo rogito, il mandatario dovrà trasferire l'immobile al reale acquirente, quindi al mandante.

A proposito del mandato senza rappresentanza il Codice Civile spiega: “Il mandatario che agisce in proprio nome acquista i diritti e assume gli obblighi derivanti dagli atti compiuti con i terzi, anche se questi hanno avuto conoscenza del mandato”.

Gli atti da compiere con il mandato senza rappresentanza sono quindi due:

  • l’atto di compravendita dell’immobile;
  • l’atto di trasferimento degli effetti dal mandatario al mandante.

Sono necessari due atti, perché nel primo il vero acquirente non vuole essere incluso nella compravendita. Serve allora un secondo atto, perché gli effetti giuridici non si trasferiscono automaticamente al mandante, dato che il mandatario senza rappresentanza agisce in nome proprio.

In genere il mandato senza rappresentanza viene stipulato da un soggetto che preferisce essere estraneo al rapporto giuridico per salvaguardare la propria riservatezza o per altri motivi.

Cosa comporta il mandato con rappresentanza

Il mandato con rappresentanza, invece, implica che il mandante conferisca una procura al mandatario, che a quel punto ha il potere di rappresentarlo in atto e quindi di intervenire in nome e per conto del mandante. Al termine, il mandante acquisisce direttamente gli atti giuridici compiuti dal mandatario.

Per la compravendita di un immobile, quindi, nel caso di mandato con rappresentanza è richiesto solo un atto notarile: l’acquirente-mandante acquisisce direttamente l’abitazione con il primo rogito, proprio perché il suo nome figura nell’atto notarile.

Qual è la differenza tra mandato e rappresentanza?

Nel caso di mandato con rappresentanza, il mandatario agisce in nome e per conto del mandante. Al contrario invece, con il mandato senza rappresentanza il mandatario agisce per conto del mandante, ma non in suo nome.

Qual è la differenza tra mandato con rappresentanza e senza rappresentanza?

Nel caso di mandato con rappresentanza, il mandatario agisce in nome e per conto del mandante. Al contrario invece, con il mandato senza rappresentanza il mandatario agisce per conto del mandante, ma non in suo nome.

Cosa comporta il mandato con rappresentanza?

L'affidamento del mandato con rappresentanza implica che il contratto sia accompagnato da una procura ad agire in nome e per conto del mandante. In questo caso, gli atti giuridici conclusi dal mandatario vengono automaticamente trasferiti al mandante.

Confronta i migliori mutui







.